Aeroporti di Puglia, rimosso il direttore Franchini

Poseidone articolo

BARI – Poche per dire che dopo 8 anni è stato rimosso dal suo incarico di direttore di Aeroporti  di Puglia Marco Franchini. Un breve comunicato inviato dalla società che gestisce gli aeroporti di Brindisi e Bari dove si legge: “Aeroporti di Puglia comunica che con decorrenza odierna è stato risolto il rapporto di lavoro con il Direttore Generale, Marco Franchini. Contestualmente, all’ingegnere Donato D’Auria, già dipendente di Aeroporti di Puglia, è stato conferito l’incarico di Accountable Manager”. Franchini era direttore di AdP dal 2001. A quanto pare è stato rimosso dal suo incarico per l’indagine aperta dall’Enac a seguito della  notizia rimbalzata poi anche sugli organi di stampa nazionale della mancanza all’aeroporto di Brindisi del macchinario per scongelare il ghiaccio dalle ali degli aerei. La denuncia ai media era stata fatta dal parlamentare di Forza Italia Mauro D’Attis che aveva diffuso un video in cui si vedeva personale di volo sulla pista dell’aeroscalo brindisino  scongelare il ghiaccio attraverso dell’acqua portato con dei secchi.  Il macchinario è presente solo, per scelta di Aeroporti di Puglia, all’aeroscalo di Bari.

BrindisiOggi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*