Il Brindisi dopo 4 anni torna in serie D

AGROPOLI – La partita contro Agropoli  finisce 1-1 e il Brindisi ottiene la promozione e va in serie D. Riparte il cacio brindisino. La squadra di mister Marino ha giocato 9 contro 11 con due espulsioni.  Fuori Iaia e Schirone. Ma questo non basta agli avversari, e la promozione dopo 4 anni è arrivata.  A fare da supporto ai brindisini c’erano oltre 600 tifosi partiti questa mattina alla volta del Guariglia di Agropoli.  La città calcistica inizia a sognare.

1 Commento

  1. E’ davvero un bel traguardo sportivo per la nostra bella città: Brindisi in serie D !!! Traguardo raggiunto in soli quattro anni di campionato. Grazie all’impegno di tanti che, in diversi ruoli, hanno permesso che ciò accadesse. Ci hanno creduto fino in fondo, i dirigenti, hanno creato una realtà sportiva quasi ex-novo, hanno fatto in modo che si procedesse, con tenacia, con professionalità, con costanza verso una ” promozione ” meritata. Grazie all’equipe di dirigenti, ben salda , alla grinta e all’amalgama dei giocatori che hanno vissuto, di partita in partita, l’esperienza esaltante del lavoro di “squadra”! Grazie ai brindisini che, partecipando numerosi allo stadio, di domenica in domenica, in casa ed in trasferta, hanno sostenuto la squadra con la loro tifoseria vivace ed equilibrata. Possiamo essere ben contenti e fieri della nostra bella squadra brindisina !!! Forza Brindisi !!!

Rispondi a anna maria Annulla risposta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*