Brindisi espugna Mesagne e si prende la vetta della classifica

MESAGNE – Il Brindisi conquista un’importantissima vittoria sul campo del Mesagne e guadagna la vetta della classifica del girone B del campionato di Promozione con 15 punti. A decidere l’incontro è una prodezza di Mino Tedesco che, con un gran tiro, realizza il gol dello 0-1 a poco più di cinque minuti dal termine delle ostilità e regala i tre punti ai suoi compagni.
Rufini per questo difficile derby sceglie i titolarissimi, con Quartulli in porta, Boulam, De Fazio, Tamborrino e Di Giorgio in difesa: Iaia, Cordisco e Bassi formano la linea dei centrocampisti mentre Procida agisce da attaccante alle spalle di Scarcella e Tedesco.
La partita è sicuramente decisa dall’espulsione rimediata da Rini a metà primo tempo, che lascia i padroni di casa in dieci uomini per gran parte del match: in superiorità numerica, la squadra biancoazzurra diventa padrona del campo sfiorando la rete del vantaggio in varie occasioni, ma sostanzialmente, a regnare è stato l’equilibrio, con buone palle gol per ambo le parti. Equilibrio che si spezza però all’83esimo minuto, quando Tedesco si inventa il gol che fissa il risultato finale sullo 0-1 che fa balzare in testa alla classifica la formazione con la V sul petto, alla seconda vittoria consecutiva dopo il passo falso arrivato a Ostuni.
Non c’è tempo, però, per festeggiare: il Brindisi è atteso da un altro importante scontro diretto contro l’Uggiano che, liquidata la pratica Tricase con un netto 3-0 casalingo, si è portata al secondo posto con 14 punti, uno solo in meno della squadra brindisina.
Antonio Solazzo

http://www.mesagne.gallerieauchan.it/it/event/4460/Black-Friday-Day.html

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*