Decollato dalla base di Brindisi il volo umanitario per le popolazioni dell’Iran e dell’Iraq

BRINDISI- E’ decollato questa mattina alla Base di pronto intervento umanitario delle Nazioni Unite (UNHRD) di Brindisi, un volo umanitario della Cooperazione Italiana e della Protezione Civile italiana con un carico di aiuti destinati alle popolazioni colpite dal terremoto di domenica in Iran e Iraq. La base umanitaria Brindisi dà così nuovamente prova del suo ruolo fondamentale nel rispondere “alla vocazione italiana all’aiuto umanitario” e nel salvare migliaia di vite umane e nel rispondere Il B767 dell’Aeronautica Militare italiana, con destinazione Suleymania in Iraq, trasporta tende, coperte, kit igienici e altri generi di prima necessità. Le operazioni di carico sono state condotte presso l’aeroporto militare “O.Pierozzi” di Brindisi da UNHRD con il supporto logistico del locale Distaccamento aeroportuale dell’Aeronautica Militare. È previsto che il ponte aereo verso le zone colpite dal terremoto continui domani, 15 novembre, con un altro volo umanitario della Cooperazione Italiana sempre operato da UNHRD Brindisi.

 

http://www.mesagne.gallerieauchan.it/it/event/4460/Black-Friday-Day.html

1 Commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*