Droga nella pentola e i bilancini nella lavastoviglie, una donna di 40 anni in manette

BRINDISI- Droga nella pentola e i bilancini nella lavastoviglie, una donna di 40 anni in manette.

Si tratta di Margherita Errico di Brindisi,  gli agenti della squadra mobile di Brindisi durante una perquisizione domiciliare hanno trovato: all’interno della cucina, occultati dentro la lavastoviglie, 2 bilancini elettronici di precisione, numerose bustine di cellophane trasparenti, alcune delle quali recanti apparenti tracce di stupefacenti;  all’interno di un ripostiglio e precisamente dentro una padella, altre buste di cellophane trasparente: una con all’interno 32 grammi circa di marijuana; un’altra  con 22 grammi di medesima sostanza; altra ancora con un pezzetto di hashish di circa mezzo grammo. Nella stessa padella vi era poi un fazzolettino di carta bianco in cui erano avvolti 4 pezzi di hashish del peso di circa 7 grammi; ero altresì presenti buste trasparenti con clip a pressione verosimilmente utilizzate per la ripartizione in dosi della droga ed un altro bilancino elettronico di precisione.La donna stessa ha anche consegnato  agli investigatori 3 sigarette del tipo “spinello”, anch’esse, quindi, debitamente sottoposte a sequestro. Dopo la redazione dei necessari atti di polizia giudiziaria ed il rituale avviso al pm di turno della locale Procura della Repubblica, la donna  è stata trasferita in Istituto Penitenziario a disposizione della procedente Autorità Giudiziaria inquirente.

BrindisiOggi

Auchan Natale 2017

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*