Fanno un buco nella rete di recinzione, cinque migranti in fuga dal Cie di Restinco

BRINDISI- Fanno un buco nella rete di recinzione, cinque immigrati in fuga dal Cie di Restinco. E’ accaduto questa notte,  cinque nordafricani  rinchiusi nel Centro di identificazione ed espulsione di Restinco sono fuggiti facendo perdere le proprie tracce dopo aver praticato un foro nella rete di recinzione della struttura. Il personale addetto alla sorveglianza non sono riusciti a bloccarli,  la fuga è stata  agevolata dal buio e dal chiasso degli altri ospiti che spesso restano svegli tutta la notte. Ora sono in corso le indagini da parte della squadra mobile. Il Cie è dotato di impianto di video sorveglianza.

BrindisiOggi

https://www.caffepagato.com

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*