Giornata della pace: i ragazzi dell’Acr consegnano il messaggio al sindaco: “La politica metta al centro i bisogni della persona”

Poseidone articolo

BRINDISI – Festa della pace ieri al quartiere Bozzano organizzata dall’Azione Cattolica di Brindisi. Le associazioni delle diverse parrocchie cittadine si sono ritrovate tutte insieme con adulti, giovani e ragazzi, presso il Centro Polivalente del quartiere, dove sono state svolte diverse attività, giochi e laboratori specifici per settore sul tema: “La pace è servita!”.

Alle 11.00 i partecipanti hanno raggiunto a piedi, dando vita alla marcia della pace, parco “M.Maniglio”, dove sono intervenuti il sindaco Riccardo Rossi e l’assessore alle politiche sociali ed educative Isabella Lettori.

 

 

 

 

L’Azione Cattolica dei Ragazzi ha rivolto al primo cittadino un messaggio di pace affinchè la politica della nostra città sia “buona”, secondo le indicazioni che Papa Francesco ha rivolto agli uomini politici, cioè orientata al bene comune, nell’onestà e nella trasparenza. Una politica che metta al centro ogni persona con i suoi bisogni  e la sua dignità.

La festa si è conclusa con la santa Messa nella Chiesa di S. Giustino de’ Jacobis alla quale hanno partecipato con gioia educatori e ragazzi insieme alle loro famiglie.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*