Investito in bici, 29enne in prognosi riservata

BRINDISI – Un ragazzo di 29 anni originario del Gambia, E.D. (queste le sue iniziali) è stato investito e si trova ricoverato nel reparto di Rianimazione presso l’ospedale Perrino di Brindisi con prognosi riservata. Il conducente dell’auto, un 37enne di San Pietro Vernotico, è rimasto illeso. L’incidente tra la bici e l’auto è avvenuto sulla strada complanare della statale 16 nei pressi dell’incrocio per il quartiere Bozzano e Sant’Elia poco dopo le 5.30 a Brindisi. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Stradale per i rilievi e determinare la dinamica.

Il luogo dell’incidente

Da una prima ricostruzione dell’accaduto pare che il conducente della Toyota Yaris, E.G. (queste le sue iniziali) che si dirigeva verso Brindisi, abbia urtato – per cause in corso di accertamento – la bicicletta del ragazzo.

Il 29enne è caduto rovinosamente per terra. Soccorso dai sanitari del 118 è stato trasportato nel vicino ospedale. Ha riportato diverse fratture e traumi. Il ciclista è ospite di una struttura di accoglienza della zona.

La dinamica è al vaglio degli agenti della polizia Stradale, guidati dal vice questore Ciaccia e i mezzi sono stati sottoposti a sequestro.

BrindisiOggi

http://www.mesagne.gallerieauchan.it/it/event/4460/Black-Friday-Day.html

1 Commento

  1. Mi dispiace per il povero ragazzi,ma hanno delle bici senza una luce o caterinfrangente,sono tutti neri e la sera non è difficile che specie incrociando altri mezzi non fare in tempo a scandali.Giuliano

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*