Minaccia e perseguita la moglie, arrestato un uomo

FRANCAVILLA FONTANA- Minaccia e perseguita la moglie perché non si rassegnava alla fine del suo matrimonio, un uomo in manette.

Un uomo di Francavilla Fontana è stato arrestato ieri dai carabinieri della locale compagnia in flagranza di reato  con l’accusa di atti persecutori nei confronti della moglie.

Ieri l’uomo, che non si rassegnava alla fine del suo matrimonio,  è stato sorpreso mentre urlava insulti e minacciava la moglie per strada. La donna spaventata dall’aggressività del marito, per sfuggire alle sue intemperanza si era persino rinchiusa in auto sino a quando non sono arrivati i carabinieri e la polizia municipale.

L’uomo dopo le formalità di rito è stato ristretto ai domiciliari.

BrindisiOggi

https://www.caffepagato.com

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*