Nessuna iniziativa per Natale a Tuturano, il Pri: “trattati come cittadini di serie B”

Poseidone articolo

BRINDISI- Mercatino di Natale, luminarie e 22 eventi, è ciò che è stato  organizzato dal Comune di Brindisi per le prossime festività ma di  tutto questo nella frazione di Tuturano non ci sarà nulla. “Siamo cittadini di serie B- si lamentano oggi dal Pri- Apprendiamo che è stato definito dalla Amministrazione Comunale il programma degli eventi per le prossime festività natalizie.Ovviamente di tale programma non si è discusso nella apposita Commissione Consiliare e, quindi, non è stato possibile per nessun Consigliere, almeno per quanti militano nelle file dell’opposizione, fornire indicazioni e suggerimenti”. In particolare il Pri , interpretando i malumori dei cittadini residenti a Tuturano dicono: “Nessuna attenzione è stata riservata alle periferie, che pure ci si vanta di voler riqualificare e rivitalizzare. Nessun intervento è stato ipotizzato per l’unica frazione esistente in città, quella di Tuturano, che dista ben 12 chilometri dal centro cittadino. Anche in occasione delle festività natalizie, quindi, i tuturanesi saranno costretti a sentirsi cittadini di serie B oppure, come novelli Re Magi, dovranno mettersi in auto e raggiungere la porzione di città entro le mura per avere conferma che anche a Brindisi è giunto il Natale”.

1 Commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*