Rapina al Bar Tancredi, in due minacciano la titolare con il coltello e portano via mille euro

BRINDISI- Rapina al Bar Tancredi in via Provinciale San Vito, in due minacciano la titolare con il coltello e portano via mille euro.

E’ accaduto ieri sera poco dopo le 20, due uomini con il volto parzialmente coperto da cappellini ed occhiali da sole sono entrati all’interno del bar Tancredi in via Provinciale San Vito a Brindisi. Inizialmente hanno finto di acquistare della patatine e poi uno dei due ha estratto il coltello puntandolo contro la titolare del ber che si trovava dietro il bancone. Sotto la minaccia dell’arma i malviventi si sono fatti consegnare il denaro contenuto nel registratore di cassa, circa mille euro. Arraffato il bottino sono fuggiti via a piedi per le vie circostanti, non si esclude che ci fosse un complice appostato con l’auto pronto a favorirne la fuga.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri del Comando provinciale di Brindisi per i rilievi del caso. La zona è disseminata di telecamere, le immagini sono già al vaglio degli investigatori.

Lo stesso bar due anni fa era già finito nel mirino dei malviventi, il 28 luglio del 2015, era stato svaligiato. I ladri erano entrati nell’esercizio commerciale praticando un foro in una parete ed avevano portato via circa 500 euro dalla cassa.

BrindisiOggi

https://www.caffepagato.com

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*