Restyling di strade e marciapiedi, approvato il progetto per 150mila euro

Poseidone articolo

BRINDISI-  Restyling delle strade e dei marciapiedi della città, approvato il progetto definitivo e l’impegno di spesa per la manutenzione straordinaria delle strade e dei marciapiedi della città di Brindisi. Il Comune di Brindisi destina 150mila euro per i lavori pubblici e in particolare per gli interventi di manutenzione straordinaria di strade e marciapiedi, tutto pronto per il bando di gara con il quale saranno affidati i lavori. Il progetto prevede il risanamento delle carreggiate  dove da tempo non si fa manutenzione, molti tratti del manto stradale risultano sollevati dall’espandersi delle radici degli alberi, per non parlare dei marciapiedi ve lunghi tratti sono sconnessi e costituiscono un pericolo serio per i pedoni che transitano. Si partirà dalle strade a scorrimento veloce, dalle dorsali principali della città e maggiormente trafficate, ad esempio via Prov.le per San Vito, via De Carpentieri. Le risorse fanno parte di un capitolo di spesa del Piano delle Opere Pubbliche dello scorso triennio. Proprio nei giorni scorsi il commissario prefettizio, Santi Giuffrè, aveva affidato alla Multiservizi, società in house del Comune di Brindisi, una serie di interventi per tamponare questi problemi che coinvolgono tutti i quartieri della città. Ovviamente si tratta di interventi tampone in attesa dell’affidamento dei lavori che serviranno a risolvere definitivamente questi disagi. Per il futuro il Comune ha approvato il nuovo Piano Triennale delle Opere Pubbliche che prevede lo staziamento di ben 700mila euro da spendere in decoro urbano.

BrindisiOggi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*