Rossi risponde a Ora tocca a noi: “Pronti al confronto con i 5Stelle”, al via campagna elettorale nei quartieri

BRINDISI- Rossi raccoglie l’invito dei giovani di “ Ora Tocca a Noi , d’altronde loro anche se non dichiaratamente hanno dimostrato di sostenere la sua candidatura.  Il movimento aveva proposto la costituzione di una coalizione civica con l’unione tra i 5Stelle e il centrosinistra di Rossi.

“Con il suo appello questa generazione dimostra di voler essere protagonista e di comprendere come la delega non produrrà alcun cambiamento- scrive il candidato di Pd, Liberi uguali e Brindisi Bene Comune – E questa consapevolezza, insieme alle analisi e alle proposte, è un gran bel segnale per Brindisi. Finalmente irrompe un movimento reale che non chiede atteggiamenti paternalistici, ma spazio. Ed intende prenderselo lo spazio pubblico.  Abbiamo con attenzione valutato la loro proposta di lavorare per una coalizione civica formata dal movimento “ Ora tocca a noi “ dal centro sinistra che rappresento e dal M5S. Un tentativo di superare steccati e barriere e costruire un percorso di cambiamento”.

“Noi apprezziamo la  generosità del movimento “ Ora Tocca a Noi” – aggiunge – e ci dichiariamo disponibili a lavorare con loro per  verificare se questa coalizione civica che propongono possa nascere, se vi è un comune sentire e la possibilità di costruire un programma condiviso del cambiamento”.

Intanto Rossi è in piena campagna elettorale nei vari quartieri della città. Ecco il calendario

Lunedì 16 aprile ore 18 via Appia altezza Salesiani

Martedì 17 aprile ore 19 saremo in sede via Cesare Braico, 28 in centro

Mercoledì 18 aprile ore 18 via Borromeo al quartiere Sant’Angelo

Giovedì 19 aprile ore 17.30  viale Commenda nei pressi Oviesse

Venerdì 20  aprile ore 10.30 viale Commenda altezza Uff. Postale

Sabato 21 aprile ore 18 Piazza Vittoria

BrindisiOggi

 

 

 

mesagnericettedifamiglia.it

1 Commento

  1. Ti avrei dato il mio voto ma visto che anche tu sei con i 5stelle,con Di Mario e soprattutto con Grillo,allora ho deciso di votate Salvini
    Valter

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*