Rubano oltre 50 chili di frutta e verdura da un campo, nei guai in tre

Poseidone articolo

TUTURANO – Avrebbero portato via da un campo 52 chilogrammi di frutta e verdura, ma sono stati beccati sul PERRONE Giuseppe, classe 1963fatto. I carabinieri della stazione di Latiano hanno arrestato in flagranza di reato Giuseppe Perrone, 52enne di Squinzano (Lecce) e denunciato a piede libero due cittadine di nazionalità rumena, di cui una minore. Per i tre, l’accusa è di furto aggravato in concorso.

Perrone sarebbe stato sorpreso dai militari all’interno di un appezzamento terriero mentre rubava vari ortaggi per un peso complessivo di 52 chili, mentre le due donne, dopo essersi date alla fuga,  sono state individuate e riconosciute come complici di Perrone.

Dopo le formalità di rito, per Giuseppe Perrone si sono aperte le porte del carcere di Brindisi.

A.P.

1 Commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*