Straordinaria vittoria della Dinamo che batte la capolista Molfetta

BRINDISI – Una grande Dinamo Basket batte la capolista Virtus Molfetta per 77-68 al termine di un match bellissimo e combattuto in un PalaZumbo gremito come nelle grandi occasioni e che ha vantato la presenza nel parterre di Marco Giuri, del presidente Fip Provinciale Pino Olive e dell’ex serie A Mauro Procaccini, ora allenatore nei settori giovanili femminili: la squadra brindisina riesce a giocare una partita straordinaria che gli permette di imporsi sulla prima della classe, reduce da quattro vittorie in cinque gare. Prestazione sontuosa dei ragazzi di Gigi Santini che ci mettono grinta, orgoglio e voglia di vincere anche soprattutto grazie ai 18 punti a testa del duo Mikalauskas e Upe.
Il primo quarto inizia bene per i baresi che con due triple di Sancilio e Orlando si portano sullo 0-6 a inizio partita: la Dinamo risponde per le rime e ribatte colpo su colpo fino al 19-18, parziale con cui terminano i primi dieci minuti. Il secondo quarto vede i padroni di casa tirare con ottime percentuali, soprattutto con Longo e De Giorgi che allungano il vantaggio ma per Molfetta, Macernis sforna una grande prestazione che gli permette di trovare 11 punti solo in questo quarto fino ad arrivare al 38-33. Il terzo quarto sposta nettamente l’equilibrio in favore dei brindisini che, con una grande difesa prima soffocano la vena realizzativa degli avversari e poi, con grande precisione in zona offensiva, allungano oltre la doppia cifra (57-44). Nell’ultimo quarto Molfetta si avvicina, scende sotto i dieci punti di svantaggio ma non riesce mai ad avvicinarsi fin troppo alla Dinamo, saldamente in controllo e meritatamente vittoriosa. È 77-68 il risultato finale che fa esplodere il PalaZumbo e tutto l’ambiente brindisino, galvanizzato nel migliore dei modi in vista delle prossime due trasferte consecutive con la Fortitudo Trani e la Pallacanestro Molfetta.
Dinamo Brindisi: Mikalauskas 18, Upe 18, Ferrienti 5, Bove 9, Masi 3, Ruggiero 3, Longo 16, Dario 2, Orlandino 0, De Giorgi 3. All. Santini

Virtus Molfetta: Scorrano 9, Loprieno 2, Sancilio 15, Squeo 0, Perrucci 10, Orlando 10, Macernis 21, La Sorsa 1, Farinola 0, Patonelli 0. All. De Bellis
Antonio Solazzo

mesagnericettedifamiglia.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*