Teatro Eden, parte la nuova stagione tra arte, spettacolo e degustazioni

Poseidone articolo

BRINDISI- Parte la stagione del nuovo Teatro Eden, un nuovo contenitore per dare spazio spettacoli, degustazioni, progetti speciali.

DSC_0148Il cartellone, Art’n Heart, è stato presentato questa mattina all’interno dello spazio 0831.

Presenti il Sindaco di Brindisi Mimmo Consales; Aldo Patruno, direttore del Dipartimento turismo ed economia della cultura e valorizzazione del territorio della Regione Puglia; Carmelo Grassi, presidente del Teatro Pubblico Pugliese; Daniela Angelini, Responsabile organizzativa della Fondazione Nuovo Teatro Verdi. Il Teatro Eden, con la direzione artisica di Maurizio Ciccolella e il coordinamento di Antonio Rollo propone un vero e proprio progetto culturale che include diverse attività: spettacoli, degustazioni, progetti speciali. “La nascita di un nuovo conternitore – afferma il Sindaco Mimmo Consales-  e l’esaltazione delle risorse umane in campo culturale sono fattori strategici per lo sviluppo. L’idea di mettere in sinergia una struttura pubblica con una struttura privata al servizio della città di Brindisi contribuisce a far crescere il movimento culturale della città. Siamo convinti che questa compagine diretta da Maurizio Ciccolella, stimato operatore culturale, saprà offrire alla città e alla regione un progetto oltre gli schemi, superando le divisioni del pubblico e del privato.”DSC_0185

Il Teatro Eden si prefigge di essere un luogo di incontro e di esempio su scala regionale. “Sono certo che il Teatro Eden produrrà ottimi risultati – dichiara il direttore Aldo Patruno – e la totale condivisione di un percorso di questo genere s’innesta nel nostro convincimento che va sviluppato da un lato il rapporto con gli Enti locali, dall’altro con i privati. Questa esperienza è significativa su almeno due versanti: per il già citato partenariato tra pubblico e privato, ma anche per il meritorio riavvio e rilancio di un contenitore culturale che si propone per altro esperienze sensoriali a 360°. Il Teatro Eden può essere un esempio replicabile sul territorio regionale.”

Ed infatti tutti gli spettacoli che il Teatro Eden proporrà saranno connotati dall’uso dei linguaggi multimediali nonché accompagnati da degustazioni di prodotti tipici.

La stagione Art’n Heart si propone come integrativa alla stagione del Nuovo Teatro Verdi di Brindisi, grazie anche a  spettacoli con allestimenti leggeri e sul modello del “one man show”.

“Sono molto felice di partecipare a questa iniziativa – dichiara Carmelo Grassi – tanto nelle vesti di direttore artistico del Teatro Verdi quanto di direttore del Teatro Pubblico Pugliese, perché iniziative come queste ci danno conferma che il lavoro da noi avviato produce risultati positivi. La stagione del Teatro Eden potrà allargare l’offerta del nostro teatro e sarà inserita assieme ad altre rassegne all’interno del nostro calendario”.

Della stessa opinione Daniela Angelini: “Per la città questo è un punto di arrivo e si concretizza uno degli obiettivi istituzionali della Fondazione Teatro Verdi che è quello di dare sostegno alle iniziative artistiche della città.”

 La stagione, quindi, partirà il prossimo 10 gennaio con diversi appuntamenti: alle 17.00 un momento dedicato ai più piccoli con la presentazione del libro illustrato di Maria Sciarnamei, alle 18.30 si aprirà la prima degustazione di prodotti tipici pugliesi e alle 19.30 un incontro – spettacolo sul teatro di Carmelo Bene “Cos’è il Teatro? La lezione di un genio”. A salire sul palco Beppe Convertini, assieme a Cosimo Cimieri, Irma Palazzo, Giuliano Capani, Rino Maenza e le letture di Maurizio Ciccolella. Nel corso dello spettacolo si conoscerà più da vicino una delle più importanti e provocatorie figure del teatro italiano, attraverso chi lo ha conosciuto, le sue opere e la visione di un ciclo di lezioni sul teatro che Carmelo Bene ha tenuto nel 1990 al Palazzo delle Esposizioni di Roma.

La rassegna è patrocinata dalla Regione Puglia, Teatro Pubblico Pugliese, Comune di Brindisi, Provincia di Brindisi e dalla Fondazione Nuovo Teatro Verdi ed è in collaborazione con la Scuola d’arte drammatica della Puglia Talìa e dello 0831 space.

BrindisiOggi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*