Tenta di fregare un ambulante con 50 euro false, un agente fuori servizio fa arrestare un 19enne

BRINDISI – Tenta di  fare un acquisto da un ambulante con una banconota falsa da 50 euro ma viene scoperto ed arrestato grazie alla presenza in zona di un poliziotto fuori servizio. E’ accaduto la mattina del 15 ottobre a Brindisi, dove un 19enne R.T.M. ha tentato di acquistare da un venditore ambulante un articolo di esiguo prezzo, pagandolo con un banconota da 50 euro palesemente falsa. L’ambulante ha riconosciuto il ragazzo che poco prima aveva realizzato un altro acquisto dello stesso tipo, riuscendo quella volta a spacciargli una banconota falsa. Da questo è nato un diverbio. La discussione ha attratto l’attenzione del  poliziotto, nel frattempo il 19enne ha tentato di fuggire ma l’agente con una pattuglia delle Volanti giunta sul posto è riuscito a bloccarlo. Addosso l’uomo aveva altre 50 euro false. Il denaro falso è stato sequestrato e il 19enne arrestato.

BrindisiOggi

ITS LOGISTICA

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*