Tenta di disfarsi della droga durante i controlli, 33enne nei guai

BRINDISI- Fermato per un controllo il conducente dell’auto rifiuta gli accertamenti sull’assunzione di droghe e il passeggero tenta di disfarsi di una dose di marijuana, 33enne nei guai.

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Brindisi hanno deferito in stato libertà un 33enne del luogo, che, fermato alla guida di un’autovettura, si è rifiutato di sottoporsi agli accertamenti sanitari per verificare l’eventuale assunzione di sostanze stupefacenti. La patente di guida è stata ritirata. Nella circostanza, i militari hanno contestato la violazione amministrativa per inosservanza della normativa sugli stupefacenti al passeggero, 35enne di San Vito dei Normanni, che durante le fasi del controllo, ha tentato di disfarsi dello stupefacente gettandolo dal finestrino. Recuperato dagli operanti, si tratta di un involucro contenente 1,1 gr. di “marijuana”, sottoposto a sequestro.

Foto da repertorio

BrindisiOggi

 

 

Rosy Barretta

1 Commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*