A spasso con un coltello a serramanico e un cacciavite, nei guai un 21enne

 BRINDISI- A spasso con un coltello a serramanico e un cacciavite, nei guai un 21enne. Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Brindisi hanno denunciato in stato di libertà un 21enne del luogo, per porto di armi od oggetti atti a offendere e possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli. In particolare, il giovane, controllato a piedi in una via del centro abitato e sottoposto a perquisizione personale, è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico della lunghezza complessiva di 16 cm e di un cacciavite della lunghezza totale di 36 cm, entrambi occultati all’interno di un marsupio e sottoposti a sequestro.

BrindisiOggi

Salone nautico di Puglia
Scuola Palumbo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*