Carovana della salute a Brindisi: il 9 novembre visite gratuite in piazza Vittoria

BRINDISI – La Carovana della Salute arriva a Brindisi,  promossa dalla FNP CISL Nazionale e organizzata dalla FNP CISL Puglia, FNP CISL Taranto Brindisi e UST CISL Taranto Brindisi, in collaborazione con l’Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità – IAPB Italia Onlus e con il patrocinio del Comune di Brindisi e dell’Azienda Sanitaria Locale di Brindisi.

Il 9 novembre a Brindisi, in Piazza della Vittoria, sarà possibile effettuare visite, consulenze e controlli gratuiti grazie ai medici e alle associazioni che hanno aderito all’iniziativa: Agenzia Internazionale per la Prevenzione della Cecità – IAPB Italia onlus, ASL Brindisi, Apulia Diagnostic Mesagne, FEDER.S.P.EV., Aisa, Brindisi Cuore, Avis, Croce Rossa Italiana, Anteas Brindisi.

L’iniziativa sarà anticipata e presentata il 7 novembre alle ore 09.30 dalla tavola rotonda “Prevenzione è Benessere”, presso la Sala Mario Marino Guadalupi di Palazzo di Città, in Piazza Matteotti 1 a Brindisi.

Secondo studi un italiano su tre vive in città e ciò può comportare seri rischi per la salute, specialmente per le persone più anziane; malattie spesso croniche quali diabete e obesità, tumori e disturbi dell’umore sono ormai all’ordine del giorno e incidono in modo determinante sulla qualità della vita. Per cercare di ovviare a ciò, oltre a uno stile di vita più sano e regolare possibile è consigliabile sottoporsi, periodicamente, a esami di controllo che possono aiutare a preservare un buono stato di salute. Una diagnosi preventiva può infatti permettere sia l’individuazione di patologie asintomatiche sia di intervenire per tempo evitando percorsi di cura invasivi.

Ai lavori parteciperanno alcuni medici e rappresentanti delle associazioni che hanno aderito alla Carovana della Salute.

“È indispensabile – afferma Giuseppe Castronovo, Presidente della IAPB Italia Onlus – che la prevenzione delle patologie causa di cecità e ipovisione, diventi una delle priorità del nostro Sistema Sanitario Nazionale. La IAPB Italia Onlus, che ha al suo interno anche la componente medico scientifica, assolve ai suoi compiti di prevenzione e riabilitazione visiva su tutto il territorio nazionale, attribuiti dalla L.284/1997, in efficace sinergia con il Ministero della Salute e tutte le realtà socio-sanitarie che si occupano di vista”.

Il 9 novembre in Piazza della Vittoria, dalle ore 9.30 alle ore 13.00 e dalle ore 14.30 alle ore 18.30, sarà possibile eseguire gratuitamente la visita oculistica, cardiologica con elettrocardiogramma e pneumologica con spirometria. Sarà inoltre possibile donare il sangue e ricevere consulenze senologiche, diabetologiche, ginecologiche, nefrologiche, cardiologiche e sulla prevenzione delle malattie infettive.

Le visite e le consulenze gratuite vanno prenotate, fino ad esaurimento posti, chiamando da lunedì 4 a venerdì 8 novembre, dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 16.00 alle ore 18.00, i seguenti numeri: 0831.568209 – 340.1646520.

3 Commenti

  1. Ma visite gratuite di che? Persone anziane lasciate per un intero pomeriggio in piedi, a vedersi passare davanti chi AD OCCHIO NUDO e spudorato veniva guidato da chi gestiva così chi aveva delle preferenze.
    Questo è stato, e basta, in modo che lo sappia chi ha sborsato i soldi, gestiti da questi personaggi.

  2. Sono un operaio del ex ilva di Taranto.
    Sono venuto da Taranto richiamato dalle bacheche sindacali.
    E le preferenze operate dai “sindacalisti” a cui è stata affidata la gestione di questa cosa a Brindisi le ho.viste tutte!

  3. Mi sono messa in contatto con i signori della cisl a cui è stata affidato COMPLETAMENTE quello che funge da centro prenotazioni.
    Da subito mi hanno detto che non c’erano più posti, strano dopo 5 minuti dal apertura, e non c’era nessuno.
    Sabato in piazza ho potuto vedere chi e come mi aveva “preceduto”. Complimenti…

Rispondi a Antonio Annulla risposta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*