Maria Teresa Ferretti la moglie di Gianni Rodari a Brindisi per incontrare gli studenti

Maria Teresa Ferretti la moglie di Gianni Rodari a Brindisi per incontrare gli studenti

BRINDISI-  In viaggio per le scuole d’Italia per mantenere vivi il ricordo e gli insegnamenti del marito. Maria Teresa Ferretti, 90 anni il prossimo 7 ottobre moglie  del grande scrittore per bambini, pedagogista e giornalista Gianni Rodari sarà a Brindisi.

Lunedì 27 e martedì 28 marzo incontrerà gli studenti, dai più piccini delle scuole primarie Don Milani e Rodari, a quelli più grandi della Media Pacuvio, a quelli ancora più grandi dell’Istituto Morvillo-Falcone di Brindisi/San Vito dei Normanni e del Liceo pedagogico Palumbo. E ciò grazie all’idea della dirigente scolastica Elvira D’Alò, condivisa e realizzata dal professor Lorenzo Caiolo, grande conoscitore e studioso di Rodari, dalle dirigenti scolastiche delle altre scuole, Rosanna Maci, Rossella Carlino e Maria Oliva, e dai docenti e studenti delle quattro scuole.

Secondo Mario Piatti «Possiamo star certi che continuando a nuotare nel mare degli scritti rodariani, scopriremo ancora tante belle storie, tanti stimoli, tanti spunti per sviluppare la nostra creatività; una creatività che non sarà fine a se stessa ma orientata alla trasformazione di noi, della scuola e della società».

Ancora Giulio Einaudi, lo storico editore di Gianni Rodari: Ma a noi, francamente, Rodari è piaciuto così com’era, e i suoi libri come sono. Surreali, ilari, politici. Sempre intelligenti. Qualunque sia il pubblico che li accosta, letteratura a tutti gli effetti. 

Maria Teresa Ferretti incontrerà lunedì 27 marzo, dalle ore 9.00 alle 11.00 circa, gli alunni della scuola primaria Don Milani nell’Aula magna Marco Pacuvio. Tra le ore 11.20 e le 12.00 nello spazio biblioteca parteciperà ad un’attività di alcuni alunni tra i tanti impegnati nel Progetto Animazione alla lettura che la prof.ssa Fernanda Cipparrone, da volontaria esperta esterna, realizza da molti anni.

Momento clou della giornata, intorno a mezzogiorno, alla presenza del sindaco di Brindisi e di alcuni assessori, con tutte le classi schierate nel giardino della scuola, la biblioteca viene intitolata a Gianni Rodari.

Nel pomeriggio di lunedì, ore 17.30, la moglie dell’amato scrittore sarà impegnata in un convegno di studi nell’Auditorium dell’IPSSS dove potrà ammirare la mostra dei lavori grafico-pittorici, sul tema Una scuola grande come il mondo: torniamo a Rodari …, allestita negli spazi dello stesso Istituto, grazie alla disponibilità e alla collaborazione della dirigente dott.ssa Rosanna Maci.

In programma, oltre ai saluti del primo cittadino e dell’assessore alla pubblica istruzione, gli interventi delle quattro dirigenti scolastiche, della prof.ssa Gabriella Armenise, docente di letteratura per l’infanzia dell’Università del Salento, e di Lorenzo Caiolo. Concluderà Maria Teresa Rodari. Martedì 28 alle ore 9.00 la Signora Rodari incontrerà gli alunni della scuola primaria Gianni Rodari; alle ore 10.15 gli studenti della Pacuvio, dell’IPSS di Brindisi/San Vito e del Liceo delle Scienze Umane nell’Auditorium del Morvillo Falcone.

BrindisiOggi

 

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *