Tenta il suicidio inalando il gas di scarico della sua auto, 48enne salvata dai carabinieri

Tenta il suicidio inalando il gas di scarico della sua auto, 48enne salvata dai carabinieri
http://www.habitatazzarito.it/home/promozione-snaidero-2017/promozioni/snaidero-il-design-che-ti-sorprende

FASANO- Tenta il suicidio inalando il gas di scarico della sua auto, 48enne salvata dai carabinieri.

E’ accaduto nella tarda mattinata di oggi, intorno alle 14, una donna di 48anni è stata individuata dai carabinieri della compagnia di Fasano, guidata dal capitano Pierpaolo Pinelli, all’interno della sua auto vettura mentre tentava il suicidio inalando il gas di scarico.

La donna, F.F. di Martina Franca,  era parcheggiata con l’auto sulla litoranea, strada provinciale 90, Savelletri, torre Canne. I militari sono intervenuti subito trascinando la donna fuori dall’auto e chiamando i soccorsi. La donna, in preda ad una crisi depressiva, è stata trasportata presso l’ospedale Perrino di Brindisi dove è stata sottoposta alle cure del caso. La 48enne non corre pericolo di vita.

BrindisiOggi

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *