Aeroporti di Puglia: all’aeroporto di Brindisi e Bari applicati tutti i controlli anti contagio

Poseidone articolo

 

BRINDISI/ BARI – Aeroporto di Puglia fa sapere che in coordinamento con il Ministero della Salute, USMAF, il Dipartimento Nazionale della Protezione Civile, ENAC, Assaeroporti, Regione Puglia, Protezione Civile regionale,  vengono rigorosamente applicati i protocolli al momento previsti in materia di controlli ai passeggeri in arrivo nell’emergenza del Coronavirus.

La società che gestisce i due aeroporti ringrazia le organizzazioni sindacali del personale della società per la sensibilità dimostrata in sede di tavolo permanente di confronto istituito al fine di recepire eventuali indicazioni e sollecitazioni da parte di quanti sono impegnati in prima linea nell’attività di assistenza ai passeggeri.

Al contempo, al fine di assicurare  la necessaria tranquillità  a tutti gli operatori aeroportuali e ai passeggeri, sono state intensificate le attività di sanificazione ambientale, di pulizia nelle aree aeroportuali e sui mezzi. In accordo con le preposte strutture aziendali, è stata predisposta  la distribuzione al personale di front line di mascherine e guanti monouso. Aeroporti di Puglia conferma che la propria struttura, ad ogni livello, è costantemente impegnata nel monitorare la situazione e pronta a porre tempestivamente in essere ogni iniziativa utile alla salvaguardia della salute pubblica, attenendosi  a eventuali  nuove  determinazioni che verranno assunte dalle Autorità competenti.

 

Non Solo Pane

1 Commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*