Antelmi candidata della Lega: Tutela del made in Italy, sostegno all’agricoltura e porti chiusi”

BRINDISI – ” Dall’Europa pretendiamo rispetto per le identità del nostro Sud Italia: dopo anni di sacrifici, è arrivato il momento di chiedere e ottenere interventi in grado di promuovere le attività turistiche, difendere il made in Italy e sostenere l’agricoltura”. Lo afferma Ilaria Antelmi, brindisina, candidata alle elezioni europee del prossimo 26 maggio, per la Lega, nella circoscrizione Meridionale- 

“Deve essere necessariamente riconosciuta la tutela alle produzioni made in Italy, molte delle quali sono espressione delle regioni del Sud Italia – continua – la questione attiene, in modo particolare, al settore dell’agricoltura. Le nostre eccellenze meritano di essere riconosciute come tali e difese – ha proseguito la candidata della Lega – Guardando, poi, alle nostre coste, meta di sbarchi di migranti clandestini, resta la necessità di proseguire con la politica già messa in atto dal ministro degli Interni, Matteo Salvini”.

 

Non Solo Pane

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*