In arrivo 177mila euro per la messa in sicurezza delle scuole: ecco l’elenco degli istituti

Poseidone articolo

FRANCAVILLA FONTANA- Ben 177mila euro messi a disposizione dal governo Renzi saranno investiti nel completamento delle opere di efficienza energetica, sicurezza e sostituzione degli infissi delle scuole di pertinenza comunale di Francavilla Fontana.

 “Ho preso questa decisione- ha detto il sindaco Maurizio Bruno- perché le nostre scuole sono la casa nella quale i nostri ragazzi vivono per gran parte del loro tempo, crescono e si formano. Tutelarli e garantire loro le migliori condizioni possibili sono quindi una priorità assoluta, e ogni centesimo che riusciamo a reperire o a ricevere non può che essere investito in questa direzione. Lo abbiamo già fatto nei mesi scorsi stanziando centinaia di migliaia di euro  in nove progetti per la  sostituzione degli infissi esterni degli  immobili comunali destinati a scuole dell’infanzia, scuole primarie e scuole secondarie di primo grado. Ora aggiungiamo a quell’impegno altri 177mila euro grazie alla quota stanziata dal governo Renzi”.

Scopo degli interventi è rendere gli edifici scolastici di Francavilla Fontana più efficienti da un punto di vista energetico, e al contempo più sicuri, dal momento che la rimozione dei vecchi infissi (alcuni risalenti alla prima metà del secolo scorso) costituivano e costituiscono un potenziale pericolo per utenti e personale.

Per ognuno dei nove progetti già approvati giovedì 3 dicembre dalla giunta, tesi a ottimizzare l’efficienza energetica degli immobili, col conseguente risparmio sui consumi e calo dei costi, è stata prevista una spesa di 50mila euro: ai quali si aggiungono ora i 177mila euro messi a disposizione dal governo. Tutti i lavori saranno realizzati nel corso 2016. Nel dettaglio gli interventi di sostituzione degli infissi riguarderanno: la scuola media Viriglio Marone, l’asilo nido di via Cesare Battisti, la scuola materna G. Rodari di via Settembrini, la scuola elementare Aldo Moro, la scuola media San Francesco, la scuola media Bilotta, la scuola dell’infanzia di via Salerno, la scuola dell’infanzia di via Quinto Ennio, la scuola elementare Falcone Borsellino.

BrindisiOggi

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*