Assistenza domiciliare per i malati gravi, i parenti dei pazienti: “Non ci sentiamo soli”- Videoservizio

BRINDISI –  Per la rubrica In Salute conosciamo oggi come funzione il servizio di assistenza domiciliare per i malati gravi garantita dalla Asl di Brindisi. Una equipe multisciplinare composta da medici, infermieri, oss e psicologi che quotidianamente si prende cura dei pazienti con gravi patologie, come la Sla o malati oncologici.  Un progetto che è il frutto di un parternariato tra pubblico e privato che ha garantito nell’ultimo anno l’assistenza a 5mila pazienti.

Il racconto nelle testimonianze dei parenti dei malati assistiti e di chi opera quotidianamente in questo servizio.

Non Solo Pane

1 Commento

  1. attendiamo da mesi un oss che ci aiuti con mia madre paziente grave ed allettata. ci dicono che il servizio è bloccato nonostante mia madre si sia aggravata! dobbiamo avere per forza un santo in paradiso o il servizio avantaggia alcuni rispetto ad altri?

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*