Brindisi FC in questi giorni l’incontro dal notaio per le sorti del “nuovo” calcio

BRINDISI – ‘Brindisi FC’, ormai nella città calcistica non si parla quasi più d’altro. C’è curiosità e speranza (ma anche una buona dose di scetticismo), infatti, intorno alla notizia diramata dall’Asd Brindisi pochi giorni fa riguardante appunto un cambio al vertice nella società brindisina, con la nascita di una nuova società (per capitali) legata ad alcuni imprenditori “forestieri” pronti a rilevare il principale sodalizio cittadino e richiedere il ripescaggio in Eccellenza.
Stando alle prime indiscrezioni, sembrerebbe Massimo Giove (ex socio del Taranto) la figura riconducibile alla cordata che, in questi giorni, dovrebbe incontrare il notaio per il passaggio di consegne. Per avere la definitiva certezza, capire il ruolo dell’attuale società e sapere ulteriori novità soprattutto riguardo possibili sponsorizzazioni, però, bisognerà aspettare i prossimi giorni. La società infatti sta cercando di mantenere massima riservatezza fino a quando tutto non sarà definito nei minimi dettagli. Nei prossimi giorni, quindi, sono previsti ulteriori aggiornamenti.
Antonio Solazzo

Auchan Natale 2017

1 Commento

  1. Seguo da sempre le vicissitudini del Brindisi sempre maltrattato da alcune persone che con il calcio nulla hanno a che fare hanno sempre messo a dura prova e offeso i sentimenti e l’orgoglio di tantissimi tifosi che hanno la sola colpa di amare la loro squadra ricca di tantissimi trascorsi comunque anche l’araba fenice risorse con i suoi resti sono da elogiare e ringraziare gli attuali dirigenti della societa’ brindisina che si stanno prodigando in mille modi per riportare il Brindisi nelle categorie che gli competono e sicuramente a breve daranno prova della loro capacita’ e devo anche dire che i campionati dilettantistici del Brindisino specialmente sono sotto stretta osservazione da parte di molti addetti ai lavori di molte societa’ dell’Est Europa per la qualita’ di moltissimi giocatori (dilettanti sulla carta) ma senza ombra di dubbio molto piu’ bravi di altri (professionisti) che sono sotto contratto sparsi per l’Europa.Noi Brindisini sparsi in giro per il mondo siamo sempre attratti da cio’ che succede nella nostra terra e mi e’ sembrato doveroso rendere noto quali siano i miei sentimenti per questa citta’ che io amo e rispetto e se ci sara’ la possibilita’ di dare il mio modesto contributo lo faro’ con tanta gioia e amore per i tantissimi brindisini che sanno gioire e anche soffrire per la loro squadra cari saluti Gianfranco Stasi (Observer Team- Manager) Partizan Tirana

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*