Cadono a pezzi le statue della facciata della Curia, lavori di messa in sicurezza

Poseidone articolo

BRINDISI- Si staccano dei pezzi dalle statue della facciata della Curia in piazza Duomo, partiti i lavori di messa in sicurezza. Operai all’opera da questa mattina per  un intervento di revisione e di messa in sicurezza della parte esterna della struttura che ospita gli uffici arcivescovili. Qualche giorno fa dalle statue erano caduti alcuni pezzi. Dopo un sopralluogo della Sovrintendenza dei Beni monumentali in accordo con l’Arcidiocesi sono stati decisi gli interventi.   Sarebbe stato il vento ad erodere le statue, “L’edificio- spiega l’architetto Luigi Dell’Atti- è esposto in una zona molto ventilata. Da questo sarebbe dipeso l’erosione.

L’ultima ristrutturazione della facciata del Duomo risale al 2007, solo pochi anni fa. In quella occasione  furono sollevate alcune polemiche a causa della sostituzione delle statue originarie con altre  nuove create con pietra leccese.

Per ora si tratta solo di un intervento di revisioni, i tecnici hanno asportato schegge e materiale lapideo dalle otto statue che sovrastano la facciata che risalgono alla metà del 1700 e raffigurano  la Matematica, l’Oratoria, l’Etica, la Teologia, la Filosofia, la Giurisprudenza, la Poetica e l’Armonia, opere dell’architetto Manieri, l’edificio ospitava il seminario.

In un progetto futuro si prevede anche l’intera ristrutturazione.

Un intervento reso necessario per questioni di sicurezza ma anche estetica visto la massiccia presenza di turistici in città negli ultimi mesi, la sosta in piazza Duomo è una delle tappe degli itinerari dei viaggiatori.

Foto Gianni Di Campi

Lucia Portolano

2 Commenti

  1. Le statue?
    E’ tutto il centro storico che cade a pezzi e nessuno fa nulla!!
    Come ho segnalato più volte, ci sono immobili, specie quelli abbandonati, che sono diventati VERAMENTE un pericolo per l’incolumità dei cittadini.
    Io vorrei sapere una cosa, ma il sindaco e gli amministratori tutti, quando passeggiano per la città, non vedono queste cose? non vedono le strade che sembrano dei tratturi, non si rendono conto che è diventato IMPOSSIBILE fare anche UNA SEMPLICE PASSEGGIATA perché le starde e i marciapiedi SONO UNO SCHIFO???

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*