Capitaneria di Porto: oggi la cerimonia per l’arrivo del comandante Coke

Poseidone articolo

BRINDISI- Si è svolta questa mattina nella splendida e suggestiva cornice del Castello Svevo di Brindisi la cerimonia di avvicendamento al Comando della Capitaneria di Porto di Brindisi.

La cerimonia, che in osservanza delle misure imposte dall’emergenza epidemiologica in atto ha avuto luogo in forma ristretta, è avvenuta alla presenza del  Direttore Marittimo della Puglia e Basilicata Ionica, Contrammiraglio Giuiseppe MELI.

A distanza di due anni dal suo insediamento, il Capitano di Vascello (CP) Giovanni CANU lascerà la guida della Capitaneria di porto di Brindisi al collega parigrado Fabrizio COKE, proveniente dalla sede di Catania.

Il Capitano di Vascello (CP) Fabrizio COKE, romano, nell’ultimo decennio ha svolto importanti incarichi quali Comandante in II della Capitaneria di Porto di Augusta, Comandante della Capitaneria di Porto di Milazzo, Capo del Secondo Ufficio del Reparto Ambientale Marino del Corpo delle Capitanerie di Porto presso il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare e dal novembre 2016 ad oggi Capo Reparto Tecnico/Amministrativo della Capitaneria di Porto di Catania.

Il Comandante Giovanni CANU, che ha guidato con impegno, equilibrio e lungimiranza  le donne e gli uomini della Capitaneria di porto di Brindisi indirizzandone l’operato a servizio della collettività e  -nell’ambito delle attribuzioni e finalità proprie del Corpo delle Capitanerie di porto- a tutela della salvaguardia della vita umana in mare, della sicurezza della navigazione  e dell’ambiente marino e costiero,  sarà trasferito ad Olbia dove assumerà l’importante e prestigioso incarico di Direttore Marittimo.

 

 

 

 

 

 

 

Si ricorda che la Sala Operativa della Capitaneria di Porto di Brindisi è attiva ininterrottamente, 24 ore su 24, e può essere contattata telefonicamente al numero 0831521022 o all’indirizzo e-mail cpbrindisi@mit.gov.it mentre, per le sole emergenze in mare, attraverso il “Numero Blu” 1530.

ITS LOGISTICA

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*