Casale senza energia elettrica, i pompieri salvano una donna collegata ad un macchinario salva vita

Poseidone articolo

BRINDISI – Il quartiere Casale per sette ore  ieri pomeriggio, 5 agosto, senza energia elettrica a causa del temporale,  una donna  ha rischiato la vita perchè per sopravvivere è attaccata ad una macchina.  Solo  grazie all’intervento dei vigili del fuoco di Brindisi è stato possibile salvarla. I pompieri sono intervenuti ieri pomeriggio intorno alle 19,30 portando un gruppo elettrogeno grazie al quale è stata data energia elettrica all’apparecchiatura salva vita. L’intervento è durato sino all’una e trenta quando è stata ripristinata la corrente pubblica.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*