Aveva danneggiato due auto e una moto in pieno centro, denunciato egiziano

 BRINDISI- Aveva danneggiato due auto e una moto in pieno centro, denunciato egiziano. I Carabinieri della Stazione di Brindisi Centro, a conclusione degli accertamenti, hanno deferito in stato di libertà, per danneggiamento aggravato, un 30enne di origine egiziana residente a Lecce, regolare sul territorio nazionale. L’uomo, la sera del 21 settembre, transitando in via Bastioni San Giorgio, ha danneggiato a mani nude due vetture (una Fiat Punto e un’Audi A4) e una moto (Piaggio Beverly ) in sosta, ammaccandone la carrozzeria e rompendo gli specchietti retrovisori.

BrindisiOggi

Non Solo Pane

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*