Dormitorio, pronto per lo sgombero: ma dove andranno gli altri 100?

Poseidone articolo

BRINDISI- Pronto lo sgombero del dormitorio in via Provinciale per San Vito a Brindisi, mercoledì la bonifica. Sarà eseguito domani mattina lo sgombero del dormitorio in via Provinciale   per San Vito a Brindisi dove attualmente sono ospitati circa 200 migranti. Dopo il verbale della Asl di Brindisi che intimava  la chiusura immediata della struttura a causa delle carenze igienico sanitarie e del sovraffollamento il Comune ha deciso di eseguire i lavori di bonifica. Intanto già da questa sera il dormitorio è passato nelle mani della Brindisi Multiservizi che dovrà occuparsi della gestione e della custodia. Stasera il personale si occuperà di censire gli ospiti attuali , l’ultimo censimento risale a novembre scorso quando fu registrata la presenza di 210 ospiti a fronte degli 80 consentiti da regolamento.

Mercoledì  mattina la stessa Multiservizi con Ecotecnica con la supervisione della polizia locale provvederà allo sgombero di ospiti e masserizie per poi passare alla bonifica. L’operazione dovrebbe durare una decina di ore , la sera gli ospiti aventi diritto, solo quelli  nel numero di 80, ma la manica sicuramente sarà più larga, potranno rientrare. Ad occhio e croce almeno un centinaio di persone resteranno fuori , senza un alloggio. Dove andranno e cosa faranno, non si sa. Una cosa è certa il Comune dovrà comunque tenere la situazione sotto controllo, una situazione per nulla semplice.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*