Due auto in fiamme nella notte, la polizia ferma un uomo con precedenti, forse il piromane

BRINDISI- Due auto in fiamme nella notte, la polizia ferma un uomo, forse il piromane. Ancora incendi auto a Brindisi, continua l’escalation, questa notte due vetture date alle fiamme, in un caso la polizia ha fermato un uomo ritenuto responsabile di aver dato fuoco ad un cumulo di spazzatura, da lì le fiamme si sarebbero propagate su di un’auto. E’ accaduto dopo la mezzanotte  nei pressi di Porta Lecce, pieno centro cittadino, qui ad essere danneggiata dal fuoco una Fiat Grande Punto bianca, sul posto i vigili del fuoco e la polizia. Gli agenti delle volanti hanno fermato un uomo ritenuto responsabile di aver appiccato il fuoco ad un cumulo di spazzatura proprio vicino all’auto danneggiata. L’uomo è stato portato in questura, avrebbe precedenti penali.

Intorno alle 4. 45 in piazza Morandi al quartiere Sant’Elia  ad andare a fuoco una Suzuki Swift rossa, anche in questo caso sono intervenuti i vigili del fuoco e la pattuglie della polizia che ora indagano.

BrindisiOggi

ITS LOGISTICA

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*