Flora è il nuovo presidente del Città di Brindisi

BRINDISI – Fumata bianca in via Benedetto Brin: da oggi il Città di Brindisi ha il suo nuovo presidente è, come annunciato, Antonio Flora. Dopo circa due anni di tira e molla in cui lo stesso imprenditore barese si era tante volte dichiarato disponibile ad acquisire il Brindisi finalmente la cosa è fatta. Dopo due ore di assemblea dei soci e cda,tra vicissitudini burocratiche varie, Stefano Casale presidente uscente ha passato il testimone a Flora. Presenti tutti i soci tranne Sciacca e Galluzzo che hanno dato delega alla segretaria di società.
Ora si attende che il nuovo presidente acquisisca l’intero 98% delle quote, meno quelle di Guido Sernicola che probabilmente resterà ancora in società (ne entrato a far parte la scorsa stagione con un budget di circa 50 mila euro).

Ringraziamo Stefano Casale e la segretaria di società per l’impegno profuso affinché tutto si potesse svolgere regolarmente e senza ulteriori ritardi” ha tenuto a commentare Massimilano Zippo ancora consigliere d’amministrazione con Mimino Andriani. Quali sono i progetti adesso? “Lo stesso Flora ha solo tenuto a dire che da domani si è a lavoro per il calcio brindisino e sarà già in sede. Ora facciamo un passo dietro l’altro” ha concluso Zippo.

Carmen  Vesco

Non Solo Pane

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*