Fondi Cis, De Punzio: “Oggi si firma a Foggia, Brindisi sempre la Cenerentola della Puglia”

BRINDISI –  “Brindisi continua ad essere la cenerentola della Puglia anche per i fondi Cis”, lo afferma la coordinatrice cittadina di Fratelli d’Italia, Sabrina De Punzio.

“Apprendiamo dal sito del Governo e da alcune testate giornalistiche- afferma De Punzio – che il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, in data odierna, è in Prefettura a Foggia, per la firma definitiva del Contratto Istituzionale di Sviluppo (CIS), che darà il via libera ai cantieri per il rilancio del territorio. Con la firma per i 43 progetti presentati, finanziati con 280 milioni, già stanziati dal Cipe, viene concretamente avviato il CIS. Presenzieranno a Foggia, inoltre, il Ministro per il Sud Barbara Lezzi ed il Governatore della Puglia Michele Emiliano. Il quesito che ci poniamo è sempre il medesimo: e Brindisi? L’Amministrazione è ancora alle prese con le schede? Perché a Brindisi procede sempre tutto molto a rilento, rischiando di rimanere con un pugno di mosche in mano, quando a Foggia il Presidente del Consiglio oggi apporrà la firma definitiva del CIS? Con l’augurio di essere smentiti, assistiamo ancora una volta all’ennesima beffa per il nostro territorio”.

 

2 Commenti

  1. Avendo iniziato mesi prima è ovvio che Foggia acceda prima ai fondi CIS. Quindi, se il Sig. Salvini, di cui la Signora è una dipendente, non farà cadere il governo anzitempo, anche Brindisi potrà avere accesso ai fondi.a forse, quello che si vuole veramente e denigrare, sminuire e strumentalizzare il lavoro altrui. Tipico atteggiamento provinciale e misero.

  2. Verrà smentita, signora De Punzio, perché il cis verrà sottoscritto anche per Brindisi. Vada a leggere e/o ascoltare la notizia.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*