Ginnastica, danza e musica: grande spettacolo con le atlete della Relevè

BRINDISI – Sognando con il Gran Galà di  ENEL RELEVE’,  la scuola di alta specializzazione di ginnastica ritmica. Lo spettacolo si è svolto sabato 23 giugno.
Il tema sviluppato quest’anno è stato il racconto liberamente interpretato della fiaba di “Pinocchio”.
“Metamorfosi di un legnetto bricconcello”, il titolo dell’avvincente e coinvolgente spettacolo. Un susseguirsi di suoni, luci, colori, danza, musica e bella ginnastica che interagendo tra loro, con elegante sincronia, hanno espresso situazioni di rara intensità emotiva.
In questo contesto si sono espresse tutte le ginnaste della scuola, ottimamente guidate dalla professoressa Silvia Lapomarda e dalle tecniche Roberta Cavallo, Giulia Morciano ed Elena Petrukhina magistralmente coordinate dal maestro di danza Alessandro De Ceglia.
Gli applausi a scena aperta di un pubblico competente ed entusiasta ha confermato che anche quest’anno la ASD RELEVE’ RITMICA BRINDISI non ha deluso le aspettative dei genitori e delle stesse allieve protagoniste della manifestazione.
Visibilmente emozionata, la direttrice tecnica della scuola, professoressa Silvia Lapomarda ha così voluto esprimere la propria soddisfazione: “La paziente e costante condivisione, da parte dei genitori oltre che delle nostre allieve, del percorso educativo proposto dalla RELEVE’, rende gratificante il lavoro che lo staff tecnico e l’intera dirigenza tenacemente tentano di perseguire nell’intento di fornire una formazione completa che superi i confini della fisicità della stessa ginnastica ritmica”.
BrindisiOggi

Non Solo Pane

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*