Giovane imprenditrice brindisina inaugura il nuovo store “Angelo Nardelli”/Le foto

Poseidone articolo

BRINDISI- Il coraggio di investire sul proprio territorio anche quando nel paese non si fa altro che parlare di crisi. Elisa Urso, giovane imprenditrice brindisina, ha inaugurato ieri il nuovo show room “Angelo Nardelli” su corso Umberto, nel cuore del centro storico. “Abbiamo deciso di puntare su questa griffe perché rappresenta un marchio di qualità, apprezzato da tutti- ha detto Elisa Urso-  Lo stile “Angelo Nardelli” soddisfa tutte le fasce di clientela dai più giovani ai meno giovani”. Per il taglio del nastro anche Domenico Nardelli il titolare di questa grande casa di moda nata e cresciuta a Martina Franca, in provincia di Taranto, che vanta il made in Italy. “La nostra azienda offre capi di qualità a prezzi accessibili- ha dichiarato Domenico Nardelli- la nostra famiglia ha dato vita a questo marchio nel 1951, da allora abbiamo sempre puntato sulla manifattura artigianale, per questo i nostri capi sono unici”. E l’unicità dello stile “Angelo Nardelli” sta anche nel poter  offrire ai propri clienti capi su misura. In pratica nello store è possibile scegliere modello e tessuto, il cliente può quasi creare da se l’abito in risposta alle proprie esigenze. La moda Nardelli in questi anni si è affermata anche  puntando sul total look, dallo stile classico a quello più moderno. Sulle tendenze poi della nuova collezione autunno-inverno, Domenico Nardelli ci consiglia “Quest’anno va molto di moda la lana a taglio vivo utilizzata per realizzare tanto le maglie quanto le giacche”. L’apertura di questo nuovo negozio a Brindisi così diventa un’opportunità di crescita oltre che di investimento per il nostro territorio. Il presidente della Confesercenti, Tony D’Amore ha detto: “Ogni apertura o ristrutturazione di negozio ci rende orgogliosi. Non potendo incidere direttamente sull’attuale crisi economica, dobbiamo cercare di governare i processi per trasformarla in una opportunità di crescita per le nostre piccole imprese promuovendo Brindisi all’esterno per attrarre nuovi investitori e cercare nuovi partner per gli imprenditori locali”.

Lucia Pezzuto

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*