Il 6 gennaio nel foyer del Verdi un evento dedicato a Masiello

BRINDISI – Dalla satira alla canzone popolare, una serata dedicata a Ennio Masiello, avvocato ed ex sindaco di Brindisi scomparso il 2 ottobre scorso. Cultore della storia di Brindisi, scrittore e poeta che ha raccontato vizi e virtù di una comunità. Il canto antico della nostra terra e gli amici di Masiello hanno organizzato un evento per il 6 gennaio prossimo a partire dalle 18, 30 nel foyer del Nuovo Teatro Verdi dove saranno ricordati testi, poesie e canti d’amore dell’avvocato. Tutta la cittadinanza è invitata.

“L incontro artistico del Canto Antico della Nostra Terra, progetto di recupero e divulgazione della cultura popolare del CTG di Brindisi , con Ennio Masiello – si legge nella nota diffusa dagli organizzatori –  è diventato poi negli anni l’incontro di due anime che amavano la tradizione popolare il suo vernacolo le sue storie I canti le danze e le poesie.  Tanto è stato scritto, rappresentato, recitato, cantato  sotto la guida e consulenza dell’ “Avvocato” , così come piacevolmente si faceva chiamare.
La serata per Ennio non è una commemorazione della sua morte, anche se di pochi mesi fa, ma abbiamo voluto immaginare una serata con lui dove stavolta sono i suoi amici di una vita e i componenti il CANT a leggere le sue poesie e a cantare quelle che oggi sono diventate canzoni popolari come  “Brindisi a Brindisi” .

 

Non Solo Pane

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*