“Il giorno che verrà”, 50 anni di storia industriale in un documentario

BRINDISI- Nuovo documentario del regista brindisino Simone Salvemini. Ancora una volta l’attenzione cade sulla sua città, a 50 anni dalla nascita della zona industriale. Quattro storie di vita che si intrecciano :Daniela è incinta, Pierpaolo sta ultimando una inedita e scioccante mappa della zona, Gianni aggiorna il blog, Paola sta per incidere il suo primo disco. Si chiama “Il giorno che verrà” sarà presentato domani( sabato 1 dicembre) ore 10:30, in Via XX Settembre 99/101, a Brindisi, presso la sede de La Kinebottega , prodotto da La Kinebottega  ed AIACE Brindisi in coproduzione con la francese Metaluna Productions, ha ricevuto il sostegno dell’Apulia Film Commission e del Salento Film Fund della Provincia di Lecce. La sceneggiatura ha inoltre vinto il bando europeo “Euro Connection 2011”. Nel corso dell’incontro verrà proiettato il trailer dell’opera, in vista dell’imminente prima proiezione pubblica. Interverranno: il vicepresidente della Fondazione Apulia Film Commission, dott. Luigi De Luca,  l’autore, Simone Salvemini, ed alcuni componenti del cast tecnico e artistico.

Brindisioggi

 

Non Solo Pane

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*