Il mare per tutti, Gv3 anche quest’anno organizza “conoscersi in regata”, appello agli armatori

BRINDISI- E’ uno degli eventi collaterali che accompagnano la Regata Brindisi-Corfù, presente anche quest’anno GV3 A Gonfie Vele Verso la Vita , l’associazione che si occupa di far conoscere il mare ai ragazzi meno fortunati. Lo scopo   è quello di far vivere il mare senza barriere. Ognuno si metterà in gioco in questa esperienza non solo sportiva ma soprattutto sociale, un modo  per avvicinarsi, confrontarsi, dialogare. Questo il messaggio che l’associazione intende lanciare coinvolgendo, nelle proprie iniziative, persone con diverse forme di disagio. Anche quest’anno   GV3 promuove un percorso didattico/formativo che coinvolgerà alcune strutture presenti sul territorio regionale, impegnate  nel reinserimento di adolescenti e giovani in difficoltà.

In chiusura la veleggiata solidale in collaborazione con il Circolo della vela Brindisi e la Lega navale di Brindisi. Appuntamento per domenica 4 giugno sul lungomare Regina Margherita. GV3 fa appello agli armatori affinchè mettano a disposizione le proprie imbarcazioni per ospitare più ragazzi possibili.

Il progetto di Gv3 quest’anno si chiama “Inseguendo un sogno”,  noi ne abbiamo parlato con Luca Lenzi. Vi proponiamo l’intervista.  SCARICA PROGRAMMA

Non Solo Pane

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*