In auto con la marijuana: arrestato 22enne

OSTUNI – Fermato per un controllo e trovato in possesso di 40 grammi di marijuana: in manette è finito Junior Giuseppe Cervellera, ostunese di 22anni. Il ragazzo è stato trasferito presso la sua abitazione agli arresti domiciliari.

I fatti si sono verificati lo scorso giovedì (24 maggio). Gli agenti del commissariato della Città Bianca hanno notato un’auto di colore scuro frecciare nel centro abitato. I poliziotti hanno seguito l’uomo fino a San Michele Salentino dove è stato fermato per un controllo. Il conducente dell’auto è apparso – secondo gli investigatori – molto agitato. Da qui la necessità degli uomini delle Volanti di eseguire anche una perquisizione veicolare.

Droga e materiale sequestrato

All’interno del porta oggetti del lato passeggero è stato rinvenuto un involucro contenente 40 grammi di marijuana mentre nel vano poggia braccia è stato trovato un bilancino di precisione e due banconote da 20euro. Tutto è stato sottoposto a sequestro.

Dei fatti è stato informato il pm di turno presso la Procura di Brindisi, Raffaele Casto, che ha disposto l’arresto del giovane ostunese.

I servizi di controllo del territorio di pertinenza da parte del Commissariato di P.S. di Ostuni, proseguiranno nei prossimi giorni nell’ottica della sicurezza generale e sulla base di forme di collaborazione sempre più massicce da parte della collettività tutta.

BrindisiOggi

ITS LOGISTICA

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*