Inaugurazione per gli ospedale di Comunità a Mesagne e Fasano

Poseidone articolo

MESAGNE – Dopo la sottoscrizione di un protocollo di intesa con i medici di Medicina Generale e i direttori dei Distretti Socio-Sanitari, sono oggi attivi due nuovi Ospedali di Comunità negli ex ospedali convertiti in Presidi Territoriali di Assistenza a Mesagne e Fasano. La cerimonia di inaugurazione si svolgerà a Fasano venerdì 3 novembre alle 9 mentre a Mesagne lunedì 6 novembre alle 10.30, con la presenza del management aziendale, del presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, le autorità locali e i vari attori coinvolti nel processo di gestione.

ospedale fasano

L’attivazione dei due Ospedali di Comunità era compresa tra le tipologie di intervento con priorità alta previste dalla riconversione dell’ex ospedale di Fasano e Mesagne in PTA, in applicazione del Piano di riordino ospedaliero regionale. Si tratta di strutture sanitarie di degenza territoriale afferenti al Distretto Socio-Sanitario di competenza, riservate ai pazienti che, pur non presentando patologie acute, non possono essere assistiti adeguatamente a domicilio. Il responsabile del processo assistenziale è il Medico di Medicina Generale che ha in carico il paziente. L’esperienza dell’Ospedale di Comunità nella nostra ASL è già stata attuata con successo presso l’ex ospedale di Cisternino e quello di Ceglie Messapica.

Viene così completata la riqualificazione della rete dei Presidi Ospedalieri dismessi con strutture in grado di erogare tutti i servizi di prossimità nell’ambito sociale di riferimento, in coordinamento istituzionale con i servizi sociali comunali e previa valorizzazione del ruolo centrale del medico di assistenza primaria per la migliore presa in carico del paziente.

BrindisiOggi

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*