Incendio nei sotterranei dell’ex Ospedale Di Summa, 24 ore prima dell’apertura del laboratorio per i tamponi

BRINDISI- Scoppia un incendio nei sotterranei dell’ex ospedale Di Summa di Brindisi, a fuoco l’archivio. Un vasto incendio è scoppiato questa notte all’interno di alcuni locali dell’ex ospedale Di Summa di Brindisi, si tratta dell’archivio che si trova nei sotterranei. A lavoro sul posto vi sono  sei i mezzi dei vigili del fuoco del Comando provinciale di Brindisi al momento non si conosce la natura del rogo. Sul posto anche i carabinieri per le indagini del caso. Tutto questo accade 24 ore prima dell’apertura del laboratorio per le analisi del tampone per il contagio da Covid-19 che sarà allestito al primo piano del vecchio ospedale. Stando alle notizie riferite dai sanitari e dai carabinieri non ci sarà alcun problema per il laboratorio che domani aprirà come previsto. Il primario di Patologia Clinica Angelo Santoro che dirige il centro assicura l’apertura per la data stabilita. “Nessun problema per il laboratorio – afferma Santoro – l’incendio, che è stato già domato, si è verificato in uno stabile diverso”.

BrindisiOggi

Non Solo Pane

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*