Incidenti mortali, al via la mappatura delle strade pericolose

Poseidone articolo

BRINDISI- Incidenti mortali, al via una mappatura delle strade pericolose. I recenti incidenti stradali mortali, che hanno funestato le festività natalizie degli italiani, hanno indotto il Ministro dell’Interno ad aumentare la soglia di attenzione su un fenomeno che vede, spesso, protagonisti conducenti di veicoli in stato di ebbrezza alcolica o sotto l’effetto di sostanze stupefacenti.

In ottemperanza all’invito del Ministro, il Prefetto ha indetto, per il prossimo 16 gennaio, in Prefettura, una riunione dell’Osservatorio sulla sicurezza stradale, al fine di monitorare il numero di incidenti stradali verificatisi nella provincia di Brindisi nel corso del 2019 e, conseguentemente, implementare efficaci misure di prevenzione e vigilanza, pianificando controlli da parte delle Forze di Polizia e di tutte le componenti operative sul territorio, in base alle effettive criticità riscontrate.

A tal riguardo, si procederà a mappare i tratti stradali maggiormente esposti ad incidentalità, con particolare riferimento a quelli adiacenti ai luoghi di aggregazione ovvero alle zone in cui sono ubicate strutture d’intrattenimento, che registrano un incremento della circolazione, soprattutto nelle ore notturne.

Le risultanze di questa azione conoscitiva, condotta sul territorio di competenza costituiranno un valido contributo nella elaborazione di una strategia nazionale di contrasto all’incidentalità stradale, strutturata su più livelli di intervento.

BrindisiOggi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*