Lite per lavoro: “Vattene altrimenti ti ammazzo”, denunciato 43enne

SAN DONACI – “Vattene altrimenti ti ammazzo”, lite per questioni di lavoro, i Carabinieri della Stazione di San Donaci, hanno denunciato un 43enne del posto per minaccia. L’uomo durante una lite ha minacciato un 54enne, in dialetto gli avrebbe detto: “vattene altrimenti ti ammazzo”. La vittima ha presentato  immediatamente denuncia-querela, e dopo gli accertamenti  i carabinieri hanno denunciato il 43enne.

Non Solo Pane

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*