Maltrattamenti e tentata violenza sessuale nei confronti dell’ex moglie, arrestato 54enne

OSTUNI – Ha cercato di abusare sessualmente di lei e le ha rotto il cellulare affinchè non potesse chiedere aiuto, arrestato marito violento. La Polizia di Ostuni  ha arrestato per maltrattamenti in famiglia, di tentata violenza sessuale e di violenza privata aggravati S.L., 54 anni, già noto alle forze dell’ordine.

Nel corso degli accertamenti scaturiti dalla denuncia da parte della ex moglie si è appreso che le violenze, sia fisiche che psicologiche, si sono protratte per diverso tempo e sono state messe in atto anche alla presenza dei figli minori sino ad instaurare una convivenza afflittiva e fonte di costanti sofferenze.

In una delle tante aggressioni, l’arrestato rompeva il cellulare della moglie per non consentirle di chiamare aiuto e in altre occasioni cercava di abusarne sessualmente.

 

Non Solo Pane

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*