Minaccia con un coltello un anziano per farsi consegnare 500euro: in carcere 50enne

NUZZACI Giuseppe, classe 1964
Giuseppe Nuzzaci

TORCHIAROLO – Finisce in carcere per estorsione continuata e tentata rapina: si tratta di Giuseppe Nuzzaci 50enne di Torchiarolo. L’ordinanza di applicazione della misura cautelare è stata emessa dal gip del Tribunale di Brindisi ed eseguita dai carabinieri della stazione di Torchiarolo.

I fatti si sono verificati in due distinti episodi nel mese di novembre scorso nel piccolo centro a sud di Brindisi. La vittima un anziano del posto. Nuzzaci – secondo gli investigatori – una volta avvicinata il vecchietto nei pressi della sua abitazione l’avrebbe costretto, minacciandolo anche con un coltello, per farsi consegnare la somma contante di 500 euro.

Le indagini condotte a seguito della denuncia presentata dalla vittima hanno portato all’emissione del provvedimento notificato all’arrestato che, dopo le formalità di rito, è stato associato alla casa circondariale di Brindisi a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

BrindisiOggi

Non Solo Pane

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*