Nuova tragedia nelle acque di Brindisi, muore un sub di 67 anni

BRINDISI – Nuova tragedia fuori dal porto di Brindisi, nei pressi delle Saline Punta della Contessa, muore un altro sub. Si tratta di Marco Lubelli di 67 anni di Tuturano.  Il suo corpo è stato recuperato dai sommozzatori dei vigili del fuoco ad un metro e mezzo di profondità. Le ricerche era state attivate questa mattina intorno alle 10 quando è giunta la chiamata di un bagnante alla Capitaneria di porto che segnalava il ritrovamento di un pallone e di un fucile al largo di una spiaggia. La Guardia costiera ha immediatamente attivati i soccorsi con tutti i suoi mezzi ed allertato anche i vigili del fuoco.  Per strada nei pressi della spiaggia gli agenti della Capitaneria hanno trovato anche l’auto dell’uomo. Dopo poco, intorno alle 13,30,  è stato trovato il corpo senza vita dell’uomo. Solo due settimane fa un’altra tragedia in queste acque, in cui ha perso la vita un giovane apneista.

 

ITS LOGISTICA

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*