Operazioni al femore, l’Ortopedia del Perrino di Brindisi tra i primi in Italia

Poseidone articolo

BRINDISI – Il reparto di Ortopedia del Perrino di Brindisi tra le prime tre in Italia per la chiururgia delle fratture al collo del femore. Un podio in cui prevale la Puglia quello per l’eccellenza della chirurgia delle fratture al collo del femore. Con rispettivamente il 96,98% e il 96,35% di interventi eseguiti entro due giorni, le ortopedie degli ospedali Perrino di Brindisi e Di Venere di Bari si piazzano tra i migliori tre ospedali d’Italia. Prima di loro solo struttura di San Donà di Piave (97,12%). Il dato emerge dal report Pne dell’Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali (Age.Na.S.): si tratta di uno studio che Agenas svolge per conto del ministero della Salute, in collaborazione con le Regioni, sulle prestazioni erogate dalle strutture ospedaliere pubbliche e private.
Nell’edizione 2019, appena pubblicata, vengono analizzate le performance (su dati 2018) di oltre 640 strutture sanitarie italiane. Il Perrino con 195 interventi, e il Di Venere con i 147 operazione al femore eseguite, rientrano tra le prime realtà del settore.

ITS LOGISTICA

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*