Parte il campionato: Happy Casa Brindisi sconfitta da Reyer Venezia

VENEZIA – Inizia il massimo campionato di basket per la stagione 20/21, con la Happy Casa Brindisi impegnata sul campo dei campioni d’Italia della Reyer Venezia, il punteggio finale non premia gli uomini di Coach Vitucci che con il punteggio di (75-67), escono sconfitti dal Palataliercio.

È chiaramente un team, la Happy Casa, alla ricerca di certezze e punti fermi all’interno dell’economia del proprio gioco, offensivo e difensivo, la Reyer invece, che contava sulla riconferma di molti giocatori della passata stagione, ha ripreso il cammino sportivo da dove lo aveva lasciato, con la consapevolezza di essere una squadra forte in tutti i ruoli.
Per Brindisi bisogna spendere parole positive, Harrison e Perkins giocano una buona partita, Willis a tratti lascia intravedere il giocatore che diventerà, Thompson come abbiamo scritto più volte, deve ritagliarsi un ruolo più importante nella gestione della partita e nella scelta delle situazioni da giocare. La Happy Casa ha comunque avuto la possibilità di giocare per la vittoria fino a pochi minuti dalla fine, quella vittoria che tutti speriamo possa arrivare già dal prossimo incontro.
Amedeo Confessore
Tabellini
Reyer Venezia: Casarin 2, Stone 4, Bramos 6, Tonut 13, Daye 14, De Nicolao 2, Chappell 10, Fotu 6, Watt 18.
Allenatore: De Raffaele
Happy Casa Brindisi: Willis 14, Bell 12, Perkins 11, Harrison 11, Udom 7, Krubally 4, Thompson 4, Zanelli 2, Gaspardo 2.
Allenatore: Vitucci
Arbitri: Martolini, Borgo e Vita.

ITS LOGISTICA

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*